Contenuti per ‘Personaggio in scena’ Category

Ma dove va a finire il… Piero?

Che fine fanno i personaggi delle canzoni quando la canzone finisce? No, non mi riferisco al seguito di una vicenda narrata da una canzone (come da Studentessa a Laureata) ma proprio a quello spazio di sospensione nel quale un personaggio vive, nell’attesa che una voce torni a cantare la sua storia. [disegni di SG - [...]

More »

Il personaggio di Elisa

Questo personaggio esiste davvero… E’ mio zio: Lui se ne sta tutto il tempo a parlare da solo, è il saggio che gli dice ciò che deve e ciò che non deve fare. Quando viene da me per donarmi una carezza mi da in mano una pietra, un sasso qualunque…Ma per lui non è una [...]

More »

I personaggi di Paola

Tutti i giorni il solito ‘tram tram’.. ti alzi.. ti prepari.. il lavoro ti attende.. il solito percorso.. le facce della gente un pò rincoglionite dal sonno ..e a volte pure un pò incazzate.. sul treno e sugli autobus.. in mezzo a tutto questo mi capita ogni giorno di incontrare due persone ‘speciali’.. due ragazzoni [...]

More »

Il personaggio di Carmen

Tonio non si separa mai dalla sua radio, che poi è anche un registratore di cassette. Tonio ascolta le marce suonate dalla banda del paese che personalmente registra la sera della festa. A volte capita, per strada, di incontrarlo. Il suo passo svelto. Ti punta da lontano coi suoi grandi, ingenui occhi scuri e le [...]

More »

Il personaggio di Ellis

Questa è un’esperienza personale …ne parlo ora, come un racconto, una storia …ma è un ricordo e quindi ne parlerò in terza persona … Una volta conoscevo Elisabetta, una ragazzina dolce con due codine bionde, due occhi luminosi dietro ad un paio di occhiali spessi e un sorriso gentile e rassicurante … un giorno successe [...]

More »

Il personaggio di Valentina

“Beddi cosci, beddi cosci” (belle cosce)… così i ragazzini del paese l’hanno ribattezzato, una frase che ripeteva spesso Calogero, in realtà il suo vero nome, credo che abbia trent’anni e più, ma il suo corpo, rimasto piccolo ma non tozzo sembra portarne addosso solo venti o giù di lì, la sua pelle scura, trafitta dal [...]

More »

Il personaggio di Letizia

Con questo mio breve racconto voglio far rivivere un personaggio che è esistito davvero, l’ho conosciuto da bambina e tutt’ora ho dei bei ricordi su di lui, il suo nome era Omero. Quando penso alla mia infanzia inevitabilmente spunta fuori l’immagine di Omero, un signore anziano ospite della casa di cura che quando ero piccola [...]

More »

Il personaggio di Manuela

“Vada!” è il consiglio che più spesso Alberto, mio vicino di casa, offre agli automobilisti. Per lui è più di una semplice parola, è il modo di evitare che altri subiscano il suo stesso trauma: quando una trentina di anni fa, per seguire le orme del padre, studiava medicina, ebbe un incidente stradale che gli [...]

More »

Il personaggio di Daniela

Come ogni mattina eccomi alla fermata del pullman che mi condurrà al posto di lavoro. Sono le 8e30. Io assorta nella lettura del libro di Simone e senza badare a chi mi sta accanto, continuo a leggere le lettere di uomini e donne che oggi non sono più tra noi, di uomini e donne che [...]

More »

Il personaggio di Valentina

Il suo nome è MariaSanta, di bassa statura, ma io non ci faccio caso visto che sono alta quanto lei, per me è normale; i suoi capelli d’avorio e i suoi occhi grandi neri e sgranati, ti scrutano, anche se non te ne accorgi. Non ha più denti e il suo mento un pò sporgente [...]

More »