Contenuti per ‘Giorgio Gaber’ Category

Addio ad Enzo Jannacci

Oggi sulle pagine dei quotidiani ed in Rete abbonderanno i “coccodrilli“, così son chiamati gli articoli commemorativi dedicati alla morte di un personaggio famoso: vengon solitamente preparati in anticipo, appena si sa che il dato illustre tizio, caio o sempronio sta male, è ricoverato oppure raggiunge una certa età per la quale è lecito pensare [...]

More »

Domenica IN: omaggio a Gaber

Domenica 25 gennaio su Rai Uno, Simone Cristicchi canta il Signor G. (“Domenica In”, ore 18:45 circa)

More »

2009: buona mutazione a tutti!

Tu sei un ingenuo. Tu sei un ingenuo perché credi che la politica possa risolvere i problemi. Cercare oggi di cambiare le condizioni di vita del Paese con qualsiasi tipo di politica, è come fare un po’ di pulizie a bordo del Titanic che sta affondando. Tu sei un ingenuo, anche quando credi che un [...]

More »

C’è un’aria…

(guarda video) Lasciate almeno l’ignoranza che è molto meglio della vostra idea di conoscenza che quasi fatalmente chi ama troppo l’informazione oltre a non sapere niente è anche più coglione. Inviati speciali testimoniano gli eventi con audaci primi piani, inquadrature emozionanti di persone disperate che stanno per impazzire, di bambini denutriti così ben fotografati messi [...]

More »

Sul Signor G., sul web

Venerdì 15 febbraio la tv svizzera ospiterà «Io mi chiamo G.», evento che, a cinque anni dalla scomparsa di Gaber e a 50 anni dall’uscita del suo primo disco, riunirà in una serata speciale alcuni artisti appassionati del repertorio gaberiano. Il concerto si potrà vedere in streaming, in formato RealVideo, sul sito della Rtsi e [...]

More »

L’ambiente

Oggi è il giorno per l’ambiente. L’ambiente della gente però, non delle strumentalizzazioni politiche… È il potere dei più buoni è il potere dei più buoni è il potere… dei più buoni… La mia vita di ogni giorno è preoccuparmi per ciò che ho intorno ho una passione travolgente per gli animali e per l’ambiente [...]

More »

“La massa fa massa”

["La Massa", di Giorgio Gaber]

More »