A tutti voi, grazie

Da un po’ di giorni, qualche demente si diverte a spedire virus, nella mia casella di posta elettronica. Non capisco questo accanimento sconsiderato. Ma soprattutto, non capisco questi stupidi tentativi di boicottaggio. Probabilmente, costui, non ha niente di meglio da fare. Mai furono più adatte queste parole di Momo:

“Aspetterò che mi darete addosso..
aspetterò…fermo qui al mio posto, canterò!
Che bella gente!…”

Colgo l’occasione per ringraziare invece chi mi dimostra affetto e stima, con lettere bellissime, che terrò sempre tra le cose più care. Piano piano risponderò a tutti, come ho sempre fatto. Anche a chi mi critica in maniera gratuita e superficiale.
Grazie di cuore!
Vi voglio bene.

Simone Cristicchi

  • voglio unirmi ai tanti grazie che hai ricevuto e che continuerai a ricevere per molto tempo ancora,hai una purezza meravigliosa che mostra la realtà come per chi la vede per la prima volta…è questo che ho provato vedendoti cantare a san remo,premettendo che ho avuto la fortuna di vedere solo te (quando si dice il momento giusto) mi sarebbe dispiaciuto se qualche altro cantante avesse contaminato quel ricordo e quell’atmosfera che hai creato.
    siamo la lenticchia nera che viene a galla,siamo pochi perchè nn ci vedi,siamo matti ma almeno noi abbiamo capito chi siamo,imprigionati nei nostri sogni (vedi mitico Caparezza)
    un bacio grande -chiara-

  • Simo come sei sempre carino dolce simpatico modesto! ti adoro!!!!!!!!!!!!!!
    stefi.

  • Simo non te ne fregare di questa gente stupida… l’importante è che noi ti vogliamo bene..e soprattutto io.. eheheh spero ti farai arisentire.. un abbrraccio rosangela

  • ops… è stato inviato involontariamente prima ke lo finissi di scrivere.. perdono….
    bè…. volevo dirti ke nn sai quanto bene ti vogliamo noi… per quello ke fai… per quello ke ci dai… per quello ke sei… perkè nonostante il successo e i mille impegni mantieni i piedi per terra… continui a restare una persona umile e appena puoi ci dediki un pò di tempo… perkè riesci a farci riflettere e al tempo stesso sperare… perkè ci regali mille emozioni con la tua sensibilità e con la tua semplicità.. perkè riesci a parlare di certe cose e lo fai con dolcezza e coraggio.. perkè ci metti sempre quel pizzico di ironia ke nella vita serve sempre… perkè dai voce a ki nn può parlare… perkè sei unico…. insomma… perkè sei tu….
    Grazie di tutto Simo…..
    Un abbraccio forte…….

  • Simone sono una delle persone che erano alla Fnac di Genova il 21 marzo..un bellissimo incontro che porto e porterò nel cuore..mi hai emozionato mentre parlavi..mentre cantavi..tu e la tua chitarra..come ti ho detto già l’altro giorno grazie per la stupenda persona che sei..per il tuo cuore..per la tua sensibilità..semplicità..e quel sorriso disarmante..per essere così vero..’cespuglio pensatore’ ti voglio bene..

  • simo…non ti curar di loro…ma guarda e passa!!!
    continua così….e rimani come sei!!!

    GRAZIE!!!

    come si dice: la mamma dei cretini è sempre incinta no???!!!
    e tu, con tutti questi attacchi gratuiti ne hai la prova;DDD
    ti voglio bene,,

    aly

  • ho appena comprato il tuo libro ….stasera dopo che metto a letto il mio piccolo pietro ….di 13 mesi ….comincerò a leggerlo!il primo libro che compro dopo essere diventata straordinariamente mamma ….ma per mandarti una mail privata come si fa?
    baci

    risposta di max:
    l’email di simone è quella che si trova cliccando su “contatti” su http://www.simonecristicchi.it

  • Ciao Simo, stavo pensando ke a quelle “brave xsn” ke “gentilmente” ti mandano virussss, per farli sentire ancor più “brave persone” dovresti rispondere con un gentilissimo TI VOGLIO BENE… così si renderanno conto di ke razza di persone sono!!!!

  • L’invidia è una brutta malattia Simone, ma per uno che ti da addosso
    ne hai mille che ti stimano e ti vogliono bene.
    Un abbraccio da un’insegnante che canta le tue canzoni con i suoi alunni.

  • Bè….ho appena finito di leggere il tuo libro…leggendo alcuni passi sentivo i brividi correre lungo la schiena…in prima liceo ho fatto una “ricerca” che trattava della legge Basaglia e grazie a mio padre ho “visitato”una di queste case accoglienza. Ovviamente la mia ricerca nn è stata approfondita come la tua e leggendo il tuo libro ho conosciuto cose che nn sapevo.Grazie per le diverse info e per dare modo alle persone”normali” di conoscere chi sta al di là del cancello.

  • Te lo meriti perchè sei l’unico cantante ( o comunque uno dei pochi che è riuscito a sfondare con argomenti così importanti) che ha fatto capire alla gente che per inseguire la propria passione basta essere se stessi.

  • Non preoccuparti, Simò, è tutta gente stupida ke non ha niente di meglio da fare che smanettare in questo futile modo cn il pc…in ogni caso, spero che risponderai anche alla mia mail (se l’ho mandata correttamente) Un abbraccio! ;)

  • ho da poco ilpc e vorrei iscrivermi x far arrivare la mia voce isieme alle altre a simo. o sò imbranata o di più… cmq nella dedica scrivesti guardandomi negli occhi “una rosa” io frusciandomi cioè sicura di me… uscii dalla feltr completamente rimba, conosco la tua musica il meraviglioso ceppo di cantautori da cui provieni…e credo tu abbia preso il VOLO.il tuo “caro”biagio diceva se io se lei BEH ci ho pensato anch’io….un consiglio?VAI NON ABBANDONARE CIO’ KE TI HA SPINTO FIN QUI’ NON GUARDARE CIO’ KE VEDI ORA E SFUMA CERTI argomenti a cuiti sei legato SII RUFUS SE QUALCUNO O QUALCOSA TI VUOL CAMBIARE ma con noi resta quella buffa nuvoletta scura dove sotto vive un piccolo paradiso.. il tuo viso! Ciao

  • sto per chiudere è notte ma vorrei chiedere a max o cmq a chi tiene in piedi questa bella iniziativa del blog x Simo…… puoi fare uno strappo alla REGOLA
    mi dici se Simo “ci” legge?e poi se non riesco a iscrivermi (so ‘mbranata) ufficialmente posso partecipare agli evente e definirmi una di VOI?
    CIAO A CHI MI LEGGE e GRAZIE a chi RISPONDE..pure domani ma risp.

  • Simone continua così e non cambiare mai!!!

  • Lasciali stare. Sono solo degli ignoranti che non hanno capito niente nella vita.

You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed.